Articoli

Progetto FIXO

PERCORSI DI ORIENTAMENTO E INTERMEDIAZIONE AL LAVORO  

Qualificazione dei servizi di orientamento e placement

e promozione di misure e dispositivi di politica nel sistema scolastico

L'IIS ITCG-Cosenza, in rete con l’IPSIA di Acri, in collaborazione con ITALIA LAVORO, nell’ambito del Programma “Formazione e Innovazione per l’Occupazione - progetto FIxO”, organizza percorsi di orientamento e intermediazione al lavoro per 150 alunni ed ex alunni dei due istituti.

Italia Lavoro, d'intesa con la Regione Calabria e con il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali  Direzione Generale per le Politiche attive e passive del lavoro, nell’ambito del programma nazionale FIxO S&U (scuola e università) Linea 2, ha bandito per la regione Calabria un progetto rivolte alle scuole delle varie province.

Aiutare i giovani a trovare un’occupazione, riducendo il tempo che passa tra il diploma e l’ingresso nel mondo del lavoro: è questo l’obiettivo della Linea 2 del programma FIxO “S&U”. 

Il progetto prevede la qualificazione dei servizi di orientamento e placement e di promozione di misure e dispositivi di politica nel sistema scolastico, mirando a ridurre i tempi di transizione dalla scuola alla vita professionale dei giovani diplomandi e diplomati.

Le riforme del mercato del lavoro e nello specifico, l’art. 29 della Legge 111/11 (Liberalizzazione del collocamento e dei servizi) introducono, infatti, un nuovo ruolo della scuola, non solo deputata allo sviluppo socio-educativo, ma anche facilitatore nella transizione dal mondo della scuola a quello del lavoro. Il sistema scolastico è dunque sollecitato a svolgere la funzione di intermediario tra domanda e offerta di lavoro.

Oggetto dell’intervento è, dunque, l’organizzazione e l’implementazione di una struttura all’interno della Scuola, in grado di erogare servizi di orientamento e intermediazione e dispositivi e misure di politiche attive del lavoro. Sono destinatari dell’azione, gli studenti del quarto e del quinto anno(diplomandi) a.s. 2012/2013 e diplomati (nell’anno scolastico 2011/2012).

L’azione è rivolta anche ai soggetti svantaggiati per i quali potranno essere predisposte attività e percorsi coerenti con i bisogni manifestati, ma anche con il tipo di svantaggio espresso o di disabilità posseduta. Per tali attività è prevista la collaborazione con le famiglie e con le (eventuali) figure professionali e/o le strutture che hanno già in carico gli utenti.

Bando FIXO   -   Domanda di partecipazione

                                                           Il Dirigente Scolastico

                                                          (Prof. Giancarlo Florio)

 

amministrazione-trasparente

albo pretorio

registroeletr logo

erasmus

gdpr logo

logo-alternanza

Rassegna stampa

 

comunicati-stampa

scuola-sui-media

logo blog

Orientamento e Iscrizioni

orientamento

iscrizioni-animata

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy